Alessandro Valenti

Architetto, Yacht Designer

Dopo la laurea in Architettura rimango ancora un anno legato al Politecnico con un contratto di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Strutturale; lavoro allo studio di nuove tecniche di consolidamento antisismico degli edifici storici. La tecnologia applicata mi appassiona molto, la carriera accademica un po’ meno e così lascio il Politecnico.

Dopo alcuni anni passati a fare gavetta negli studi di architettura decido, nel 2004, di prendermi un anno sabbatico e tornare a studiare.

Frequento la 3° edizione del Master in Yacht Design, sempre al Politecnico, e torno a piè pari nella tecnologia applicata: questa volta alla vela!

La collaborazione con

l’Ingegnere Navale Aldo Gatti

Subito dopo il Master il primo progetto importante; un cutter in alluminio per la crociera d’altura: il Necton 45 progettato e costruito per affrontare in piena sicurezza le difficili condizioni di navigazione oceanica ed alle alte latitudini. Progetto realizzato nello studio e dietro la sapiente guida dell’ Ingegnere Navale Aldo Gatti.

Questa intensa esperienza mi porta a specializzarmi nella tecnologia delle lavorazioni delle leghe leggere applicata alla progettazione e costruzione di imbarcazioni a vela per la crociera d’altura.

Marc Lombard

Gulliver Sail

Nel 2011 vengo coinvolto nella progettazione esecutiva e ingegnerizzazione di un fast cruiser di 57′, sempre in alluminio disegnato da Marc Lombard. In qualità di project manager e gestione delle personalizzazioni seguo la costruzione di queste imbarcazioni, Gulliver 57, per un nuovo cantiere nato alle porte di Milano.

Ad oggi le unità prodotte sono due; la prima barca è stata varata a luglio 2016 e la seconda a primavera 2017.

Stiamo già studiando modifiche e miglioramenti per la prossima unità nell’ottica di una continua evoluzione del progetto ed incontro con i desideri dell’armatore.